‘ncò piòve

‘ncò piòve è una espressione tipica della lingua vicentina, che può essere tradotta letteralmente come “oggi piove”, ma che non significa esattamente “oggi piove”. Mi spiego meglio. Se dico in italiano “oggi piove”, per lo più intendo affermare che sta piovendo nel momento in cui lo dico, mentre, se dico ‘ncò piòve in vicentino, di solito intendo dire che penso … Continua a leggere

In una gara d’appalto la cauzione irregolare non può essere sanata ex post

Segnaliamo la sentenza n. 417 del 2012 del TAR Veneto in materia di irregolarità della cauzione in una gara d’appalto, che vengono ritenute dal TAR non sanabili nel corso della gara. Scrive il TAR: “La ricorrente – consta dagli atti di causa – ha allegato, in sede di offerta, in ossequio al punto 7 del bando ed ai punti 4 … Continua a leggere

Il Consiglio di Stato sfuma le quote rosa nelle giunte

Il parere della I sezione del Consiglio di Stato n. 1306 del 2012, emanato in sede i ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, con istanza di sospensiva, si occupa delle quore rosa nelle giunte provinciali. Con il ricorso de quo la signora Z., nella qualità di cittadina italiana residente in provincia di Caserta, idonea ad essere nominata assessore regionale, militante … Continua a leggere

Quale titolo edilizio è necessario per effettuare sbancamenti di terreno

Segnaliamo al sentenza del TAR Campania di Napoli n.  2068 del 2009, premettendo che l’art. 6, comma 1, lettera d) del DPR 380 del 2001 contempla tra le attività edilizie libere “i movimenti di  terra  strettamente  pertinenti  all’esercizio dell’attivita’ agricola e le pratiche agro-silvo-pastorali,  compresi gli interventi su impianti idraulici agrari“. Scrive il TAR: “Come è noto, la giurisprudenza (anche … Continua a leggere

Testo integrato del D.L. 2/2012: matrici materiali di riporto e rifiuti

Pubblichiamo il testo del decreto-legge 25 gennaio 2012, n. 2 (in Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 20 del 25 gennaio 2012), coordinato con la legge di conversione 24 marzo 2012, n. 28 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Misure straordinarie e urgenti in materia ambientale.». Art. 3 (( Interpretazione autentica dell’articolo 185 del decreto   legislativo … Continua a leggere

La Corte Costituzionale annulla l’art. 45 decies della L.R. veneta n. 11 /2004 (zone territoriali omogenee escluse dalla tutela paesaggistica)

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 66 del 19 marzo 2012, ha dichiarato la illegittimità costituzionale dell’art. 45 decies delal L.R. n. 11 del 2004, introdotto dall’articolo 12 della legge della Regione Veneto 26 maggio 2011, n. 10, recante «Modifiche alla legge regionale 23 aprile 2004, n. 11 “Norme per il governo del territorio” in materia di paesaggio». L’articolo … Continua a leggere

La pubblicazione sul sito informatico del Comune fa sempre decorrere il termine per l’impugnazione dei provvedimenti?

L’art. 32, comma 1, della legge 18 giugno 2009, n. 69, stabilisce che: “1. A far data dal 1º gennaio 2010, gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale si intendono assolti con la pubblicazione nei propri siti informatici da parte delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati”. Il termine è stato poi prorogato … Continua a leggere

Condizioni per la formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art. 20 della legge n. 241/1990

La questione è esaminata dalla sentenza del Consiglio di Stato n. 1545 del 2012. Scrive il Consiglio di Stato: “L’art. 4, comma 1, del regolamento di attuazione della legge n. 241/1990, prevede che l’atto di assenso si considera formato quando la domanda del privato indichi le generalità del richiedente e l’oggetto e le caratteristiche dell’attività da svolgere, con allegata una … Continua a leggere