La giunta regionale veneta approva le direttive per la redazione dei piani di classifica degli immobili ai fini del contributo consortile

La deliberazione della giunta regionale veneta n. 79 del 27 gennaio 2011 (pubblicata sul BUR n. 13 del giorno 11 febbraio 2011) contiene le Direttive per la redazione dei Piani di Classifica degli immobili di cui all’art.35 della legge regionale 8 maggio 2009, n. 12 “Nuove norme per la bonifica e la tutela del territorio” (Approvazione in via definitiva dell’allegato A “Direttive per la redazione dei piani di classifica).

L’art. 35 della legge regionale n. 12/2009 prevede al comma 1 che “i consorzi di bonifica, ai fini della imposizione dei contributi consortili […], predispongono il piano di classifica degli immobili ricadenti nel comprensorio consortile, sulla base delle direttive definite dalla Giunta regionale.”.

I piani di classifica costituiscono gli strumenti necessari per quantificare l’entità del contributo ricadente sulle proprietà degli immobili che traggono beneficio dall’attività di bonifica; in proposito, gli articoli 36 e 37 della legge regionale n. 12/2009 mettono in evidenza che l’attività di bonifica produce benefici di presidio idrogeologico, di natura idraulica e di disponibilità irrigua e di scarico, attribuendo alla Giunta regionale la possibilità di individuare ulteriori tipologie di beneficio in relazione all’evoluzione e all’effettivo esercizio delle funzioni di bonifica.

Al riguardo, il comma 1 del medesimo articolo 36 ha previsto che “la Giunta regionale, sentita la competente commissione consiliare, definisca entro un anno dall’entrata in vigore della presente legge, mediante la costituzione di un gruppo di lavoro composto da tecnici ed esperti del settore, le direttive per la redazione dei piani di classifica”.

Dando attuazione al disposto di legge, la Giunta regionale, con deliberazione 30 novembre 2010, n. 132/CR, al fine di acquisire il previsto parere da parte della competente Commissione Consiliare, aveva approvato il documento costituente allegato A al provvedimento medesimo, contenente le “Direttive per la redazione dei Piani di Classifica degli immobili (legge regionale 8 maggio 2009, n. 12). Elaborato del novembre 2010”.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 79 del 27/01/2011

79_AllegatoA_230596.pdf

Per consultare il BURV completo cliccare sul link che segue:

La giunta regionale veneta approva le direttive per la redazione dei piani di classifica degli immobili ai fini del contributo consortileultima modifica: 2011-02-18T06:00:00+01:00da venetoius
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento