La legge del Regno di Sardegna numero 4671 del 1861 fa nascere il Regno d’Italia

Sulla Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 1861, che da quel giorno cambia il nome da Gazzetta Ufficiale “del Regno”  a quello “del Regno d’Italia”, viene pubblicata la legge n. 4671 del 1861 del Regno di Sardegna, col seguente testo: “Vittorio Emanuele II, re di Sardegna, di Cipro e di Gerusalemme ecc. ecc. ecc. Il Senato e la Camera dei Deputati hanno approvato; Noi … Continua a leggere

Se un procedimento si estingue senza l’emanazione di un provvedimento, non c’è diritto di accesso agli atti

La sentenza del TAR Veneto n. 449 del 2011 si occupa del diritto di accesso alle segnalazioni e agli esposti inviati di cittadini alla P.A. in un procedimento di VIA, che non si conclude con l’emanazione di un atto amministrativo, ma con l’archiviazione. Scrive il TAR: “2.1 Invero, il thema decidendum della controversia …è se la Trico abbia titolo a conoscere … Continua a leggere

I servizi pubblici locali: liberalizzazione o privatizzazione? Seminario in Comune ad Arzignano, venerdì 1 aprile 2011

Le recenti novelle normative ed, in particolare, il d.P.R. 168/2010 hanno reso ancor più articolata la disciplina dei servizi pubblici locali di rilevanza economica. La nuova disciplina in materia di servizi pubblici locali prevede termini perentori ed alquanto ridotti entro cui gli enti locali dovranno affrontare e assolvere a molteplici oneri.  A titolo esemplificativo si ricorda: – adozione di una … Continua a leggere

Il piano casa angaria i confinanti (chissà poi il perchè)

Quando la regione Veneto ha  emanato la legge n. 14 del 2009, nota come “piano casa”, durante una conferenza pubblica, un funzionario regionale ha testualmente affermato che finalmente si è capito che il sistema urbanistico basato sui piani gerarchicamente ordinati (piani regionali, provinciali e comunali) è fallito, perchè complica le procedure in modo inestricabile e che il futuro dell’urbanistica snella consiste in leggi come il piano casa. … Continua a leggere

DOCETpro 2010: nuova versione 3 marzo 2011

Xclima informa che dal 03 marzo 2011 e’ disponibile su www.xclima.com la nuova versione di DOCETpro 2010. Di seguito elenchiamo le principali novita’ introdotte: 1. Gestione delle ZONE TERMICHE: definizione di zone termiche per l’analisi dettagliata delle prestazioni energetiche dell’edificio; 2. Implementazione delle norme tecniche a corollario delle UNI TS 11300, in particolare:         a. UNI 123831: calcolo del … Continua a leggere

L’avviso di avvio del procedimento può essere consegnato a mani dell’interessato

La decisione del Consiglio di Stato n. 1468 del 2011 si occupa delle modalità di consegna all’interessato dell’avviso di avvio del procedimento previsto dall’art. 7 della legge 241/1990. Il Consiglio di Stato considera normale la consegna dell’avviso a mani dell’interessato (modalità che fa anche risparmiare spese all’ente pubblico). In mancanza di consegna a mani, va bene la spedizione per posta, … Continua a leggere

Fili, cavi e impianti telecom: espropriazioni e servitù, anche in sanatoria

Segnaliamo la decisione del Consiglio di Stato n. 1120 del 2011, in materia di impianti Telecom.  Dice il Consiglio di Stato: “2.1). Il d.P.R. 29 marzo 1973, n. 278 di approvazione del t.u. in materia postale e di telecomunicazioni – vigente alla data di adozione dei provvedimenti di cui è contestazione – detta specifiche disposizioni in materia di espropriazione di beni immobili … Continua a leggere

La Corte di Cassazione dice che le valli da pesca della laguna veneta sono beni demaniali per l’uso collettivo

Segnaliamo l’interessante sentenza resa dalle Sezioni Unite della Cassazione in materia di demanio statale (numero 3813 del 16 febbraio 2011). La causa è stata promossa avanti il Tribunale di Venezia da una società privata nei confronti dei Ministeri delle Finanze, dei Trasporti e della Navigazione e dei Lavori pubblici, affinché fosse accertata e dichiarata la sua proprietà sul complesso immobiliare … Continua a leggere