Il diritto di acceso dei consiglieri comunali è amplissimo, ma non illimitato

Segnaliamo la decisione del Consiglio di Stato n. 6963 del 2010, che riguarda il diritto di accesso dei consiglieri comunali, previsto dall’art. 43 del decreto legislativo 167 del 2000 (il testo unico degli enti locali). Dice il Consiglio di Stato: “5.1. Secondo un consolidato indirizzo giurisprudenziale, da cui non vi è motivo di discostarsi (da ultimo C.d.S., sez. V, 9 … Continua a leggere

Non sussiste il diritto di accesso alle relazioni riservate del direttore dei lavori e dell’organo di collaudo

Il Tar Puglia – Lecce ha emanato la sentenza n. 549 del giorno 11 febbraio 2010, secondo la quale devono ritenersi sottratte all’accesso le relazioni riservate del direttore dei lavori e dell’organo di collaudo sulle domande e sulle riserve dell’impresa, in forza dell’art. 10 del D.P.R. 21 dicembre 1999 n. 554. Tale articolo stabiliva che: “Ai sensi dell’articolo 24 della … Continua a leggere

Il diritto di accesso agli atti di adozione degli strumenti urbanistici

Il Consiglio di Stato con la decisione 31 luglio 2009, n. 4838 ha precisato i limiti del diritto di accesso nei confronti degli atti dei procedimenti di adozione degli strumenti urbanistici. In primo luogo ha escluso che le disposizioni generali sull’accesso contenute nella legge 241 del 1990 trovino applicazione a questi procedimenti, in quanto l’art. 24, comma 1, lett c) … Continua a leggere